Riflessologia

La riflessologia è un’arte terapeutica che consiste nel massaggiare alcuni punti definiti del piede al fine di ottenere benefici risultati in altre parti del corpo. 

shutterstock_9137617E’ una stimolazione nervosa che contribuisce a rilasciare nell’organismo sostanze come ormoni od endorfine, atte a mantenere l’equilibrio od a ripristinarlo qualora manchi.

La pressione esercitata sulla zona riflessa trasmette messaggi al cervello, stimolandolo ad intervenire su organi, sistemi ed apparati coinvolti nella sofferenza, affinché le risorse disponibili nel corpo vengano liberate, restituendo alla persona uno stato di benessere.

Il massaggio riflessologico agisce su più livelli:

Fisico: attraverso la stimolazione di punti  riflessi nei piedi, seguendo schemi ed indicazioni terapeutiche offerte dalla Medicina Tradizionale Cinese (legge del Tao e cinque movimenti).

I punti sollecitati durante il trattamento variano da persona a persona, anche se affette dalla stessa patologia, poiché ogni individuo è unico ed irripetibile e risponderà quindi in modo diverso.

Psichico: massaggiando alcune zone del piede in maniera diversa da caso a caso, si può indurre nelle persone uno stato di benefico rilassamento liberandole da emozioni negative, come ansia, paura, angoscia e panico.

Energetico: seguendo le leggi dell’agopuntura lavoriamo i punti shou “antichi” dei meridiani energetici che si trovano a partire dalle dita dei piedi sino ad arrivare al ginocchio, queste stimolazioni servono per riequilibrare l’aspetto energetico dell’individuo.

Un trattamento di riflessologia del piede dura tra i 40 ed i 50 minuti, a secondo della problematiche che ci si trova di fronte.

Per riuscire ad ottenere un miglioramento stabile e duraturo nel tempo sono necessarie almeno 4 /6 sedute con un ritmo di una alla settimana.

Quali sono  vantaggi che può apportare la riflessologia plantare?

Stimola le funzioni vitali dell’organismo attraverso le 7200 terminazioni nervose che arrivano al piede, è un massaggio molto piacevole che porta la persona a rilassarsi completamente abbassando notevolmente il livello di stress, riequilibra energicamente e funzionalmente il corpo, base del benessere e della prevenzione, migliora il sistema circolatorio e linfatico, aumenta le difese immunitarie e stimola il sistema nervoso.

È d’aiuto nei trattamenti del dolore, nei squilibri mestruali e nei problemi gastrici.

Può essere affiancata ad una terapia già in atto come trattamento complementare, non è in alcun modo invasiva o dolorosa, non prevede l’assunzione di alcun tipo di farmaco e non provoca alcun tipo di effetto collaterale.

Il riflessologo non è un medico, non fa diagnosi, non cura e non prescrive, ma semplicemente aiuta il corpo a ricreare un equilibrio che permette alla forza vitale della persona di esprimersi nel migliore dei modi per ritrovare il benessere perduto.